Disturbi e protocolli suggeriti

Oli essenziali e Yoga

yoga eo

Yoga ed oli essenziali sono perfetti insieme! Sul numero dell’estate scorsa di doTERRA LIVING Magazine e’ stato pubblicato questo articolo, che ho tradotto su gentile richiesta di un amico.

Adabelle Carson, Diamond in doTERRA, ha molta esperienza in fatto di yoga ed oli essenziali. Racconta: “Sono diventata un istruttore di yoga certificato nove anni fa, quando stavo avendo i miei bambini. Quattro di loro sono arrivati molto velocemente ed io ero abbastanza in difficolta’, cosi’ mio marito mi disse di prendermi del tempo per me stessa  e andare in palestra. Una delle prime lezioni a cui partecipai fu una lezione di yoga. Durante quella classe scatto’ qualcosa dentro di me, riuscii a tirare fuori molte emozioni, ricordo di avere pianto. Allora non ne conoscevo il motivo, ma alla fine mi sentivo meravigliosamente”. Volendo conoscere meglio lo yoga, Adabelle segui’ un corso di certificazione di 200 ore che prevedeva 20 ore di pratica insegnando yoga come servizio alla comunita’. Ne parlo’ con qualcuno e inizio’ a tenere lezioni di yoga nella chiesa a cui apparteneva.

Appena ricevuta la certificazione, venne a contatto con gli oli essenziali. Racconta: ” Partecipai ad una classe di yoga in California in cui usavano gli oli essenziali come routine in ogni lezione. Principalmente, li utilizzavano nell’ultima parte della lezione, durante la fase di rilassamento. L’istruttore girava con Lavander (lavanda), e questo mi trasporto’ in un rilassamento piu’ profondo e aumento’ tutti gli effetti dello yoga per me. Andai a casa decisa ad incorporare gli oli essenziali nelle mie lezioni di yoga.”

Dopo anni in cui aveva usato altre marche, ad Adabelle fu presentata doTERRA. “Quando mia cognata, Heather Carson, mi diede il kit introduttivo, mi chiesi dove erano stati quegli oli fino a quel momento. Il resto e’ storia.”yoga e umore

Adabelle usa gli oli essenziali in modo aromatico, topico e interno nelle sue classi, principalmente usando Lemon, Lavander e Peppermint. Ritiene che incentivino il sostegno emozionale e terapeutico dello yoga, oltre ai benefici fisici che apportano. Dice: ” Gli oli essenziali creano un ponte tra i principianti e gli esperti che magari hanno praticato yoga per molto tempo, ma senza comprenderne il significato. Usare gli oli essenziali puo’ colmare questa lacuna. Quando li respiri, capisci.”

 

Capture-3

“Consiglio di non usare mai piu’ di tre oli nella routine, perche’ c’e’ molta energia in circolo durante una lezione di yoga e vogliamo evitare di sovraccaricare. Inoltre, accertatevi di chiedere se qualcuno ha reazioni di sensibilita’ agli oli essenziali. E’ necessario fare attenzione al clima generale della classe prima di scegliere quali oli usare.”

– Vedere: http://doterrablog.com/yoga-doterra-essential-oils/#sthash.q8IeM93a.dpuf

Leave a Reply