Disturbi e protocolli suggeriti, Per saperne di piu'

Tempo di esami, Lavanda e Rosmarino

Lavanda e rosmarino per esami

Quando si arriva alla fine della scuola siamo tutti stanchi, insegnanti e allievi non fa differenza. In Norvegia abbiamo davanti un’altra settimana, ma il mio post oggi è dedicato a chi sta per affrontare le prove più grandi, al termine di un ciclo scolastico o all’università.

Un esame è il momento in cui ci si mette alla prova, si mettono le basi per il percorso futuro e spesso è un evento che ricorderemo a lungo…la mia preparazione per la maturità è stata un periodo in cui ho riscoperto il valore dello studio, da sola e insieme ai miei compagni di viaggio, che vedo ancora con piacere dopo tanti anni, e mi ha dato la soddisfazione di vedere premiati i miei sforzi. L’università mi ha aperto un mondo e in generale mi è piaciuto tutto, ma ricordo alcuni esami particolarmente noiosi in cui era grande la tentazione di passeggiare per i parchi a Bologna invece di stare sui libri, o andare al mare invece che salire sul treno pieno e appiccicoso…

Proprio in questo periodo fiorisce la Lavanda e cresce il Rosmarino.

Le ricerche mostrano che c’è una riduzione significativa dello stress e dell’ansia, oltre che un incremento delle funzioni cognitive, quando si inalano gli oli essenziali di Lavanda e Rosmarino prima degli esami. anche l’olio essenziale di Limone migliora le prestazioni cognitive e quello di Basilico è un olio indicato per la stanchezza mentale.

In base alle dimensioni della stanza, si consiglia di utilizzare 2-3 gocce ognuno di olio essenziale di lavanda e rosmarino in un diffusore ad aria fredda.

Potete leggere di più sull’olio essenziale di Rosmarino quì e di Lavanda quì.

Questo post ha scopo puramente formativo e non si propone di curare, diagnosticare o prevenire alcun tipo di malattia.

 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.