Oli singoli

Olio essenziale di Finocchio dolce (Fennel)

Enter a caption

L’olio essenziale di Finocchio dolce (Foeniculum vulgare) è il prodotto del mese di luglio 2016, cioè si ottiene in omaggio con un ordine di almeno 125 pv nell’ambito del Programma fedeltà di doTERRA. Ho pensato quindi di approfondire un po’ la conoscenza di questo olio, che non è tra i più conosciuti, ma presenta molte caratteristiche ed utilizzi interessanti!

La pianta di finocchio è coltivata fin dall’antichità ed è un sempreverde perenne, che raggiunge circa il metro e mezzo. Ha il fusto eretto, foglie frastagliate fiori gialli e profumati raccolti in ombrelle. Il suo olio essenziale viene estratto dai semi schiacciati tramite distillazione di vapore. Si presenta da incolore a giallo chiaro ed ha un profumo intenso, simile all’anice. Ha proprietà antisettiche, antiparassitarie, antispasmodiche, diuretiche ed espettoranti.

Nella tradizione popolare, il finocchio viene usato come:

  • rimedio per la pelle: trattamento per piaghe, pelle opaca, untuosa, matura, piorrea
  • rimedio gastroenterico: trattamento di anoressia, coliche, stipsi, dispepsia, flatuenza, singhiozzo, nausea
  • rimedio respiratorio: trattamento di asma e bronchiti
  • rimedio urogenitale: calcoli urinari
  • rimedio per amenorrea, scarsa secrezione di latte, problemi post menopausa
  • altro: cellulite, obesità, edemi, reumatismi

Precauzioni

Non vengono descritte controindicazioni per questo olio, rispettando le dosi consigliate in aromaterapia. E’ bene comunque somministrarlo ben diluito ai bambini ed evitarne l’uso fino agli ultimi due mesi della gravidanza.

Il Finocchio dolce e le emozioni

Dal punto di vista delle emozioni, il Finocchio dolce è considerato l’olio della responsabilità.

Aiuta chi non crede molto in se stesso, chi si sente sconfitto dalle responsabilità della vita, chi ha pochissimo o nessun desiderio di migliorare la propria situazione. Il finocchio riaccende la passione per la vita, incoraggia a prendere le responsabilità delle proprie scelte, insegna che la vita non è troppo difficile da gestire.

Il finocchio aiuta a vivere in integrità con se stessi, nonostante i giudizi degli altri. Quando si è paralizzati dalla paura e dalla vergogna, questo olio stimola a rimettersi in movimento. Ristabilisce una profonda connessione tra il corpo e l’essenza profonda di se stessi.

Il finocchio incoraggia l’ascolto dei messaggi del corpo. Questo è importante soprattutto in situazioni in cui si è perduta la connessione con i segnali del corpo, a causa ad esempio di diete severe, disordini alimentari o abuso di droghe. Attraverso la sintonizzazione con i bisogni fisici, il finocchio attenua il desiderio di esperienze che annebbiano i sensi. Questo olio fa sentire maggiormente la fame, la sete, la sazietà, la stanchezza, l’esaurimento. Aiuta anche a ritrovare il desiderio per il nutrimento, sia di cibo che di vita.

Potete trovare una scheda in italiano sull’olio essenziale di Finocchio dolce doTERRA quì: http://www.doterratools.com/documents/Fennel_(sweet)_Product_Information_Page_(Italiano)_Europe_6844.pdf

BiBliografia:

  • Modern Essential sixth edition – Aromatools
  • Il libro degli oli essenziali
  • Essential Oils and emotions

Le informazioni contenute in questo post sono semplicemente di natura informativa e non si propongono di diagnosticare, curare, prevenire alcuna malattia.

 

Leave a Reply