Disturbi e protocolli suggeriti, Integratori

Non solo oli: PB Assist

 

PB Assist sfondo

Il tratto gastrointestinale (GI) è uno dei sistemi di organi più complessi e importanti che abbiamo. Nei suoi quasi 12 metri di lunghezza, viene assorbito e digerito il cibo che ingeriamo, in modo da utilizzarne i nutrienti mentre ciò che non serve viene espulso. Inoltre, il tratto gastrointestinale svolge una funzione importante per il funzionamento del sistema immunitario. Da questo risulta evidente quanto sia questo apparato sia vitale per la nostra salute.

L’intestino

Le pareti dell’intestino sono ricoperte milioni di microstrutture cellulari sottili come capelli, c iamati villi e microvilli. È attraverso i villi che vengono assimilati i nutrienti. (La superficie del tratto intestinale è stimata essere grande come un campo da tennis!) I villi dell’intestino includono anche cellule immunitarie specializzate che funzionano come messaggeri del sistema immunitario, avvisando le cellule immunitarie nel sangue ed in altre parti del corpo quando si è sotto attacco da invasori.
Sui villi del tratto intestinale vive un gruppo di microrganismi chiamati microflora intestinale o microbiota. E’ stimato che si trovino 10 volte più microrganismi nel tratto intestinale che nei 10 miliardi di cellule che compongono il corpo umano, evidenziandone l’importanza per la nostra fisiologia. La microflora intestinale buona ha un rapporto simbiotico con noi, sostenendo  il sistema digerente e supportando il sistema immunitario. Queste colonie sane di batteri presenti nell’intestino aiutano a mantenere l’equilibrio e la proliferazione di batteri benefici, evitando la colonizzazione da parte di altri microrganismi “cattivi” in grado di sfidare la nostra salute e il benessere. Le colonie di microflora buona prevengono quindi la proliferazione di organismi ostili, con cui competono per i nutrienti necessari per la crescita e nella superficie intestinale. Essi sono anche responsabili di sottoprodotti chimici che creano un ambiente intestinale in cui i microrganismi “cattivi” non possono prosperare.

Il tratto GI nei bambini

Prima della nascita, il tratto GI di un bambino sano è libero da batteri e altri microrganismi. Durante il processo del parto naturale, un bambino è esposto a colonie di microflora da sua madre. Colonie sane di microflora amichevoli crescono nel tratto intestinale del neonato, facendo sì che il sistema immunitario del bambino sia “addestrato” o “programmato” per distinguere tra microrganismi ostili e amichevoli e rispondere in modo appropriato. La capacità del corpo di rispondere in modo appropriato ai batteri cattivi e non rispondere ai batteri buoni è una parte importante del generale stato di salute. Nel secondo anno di vita, la microflora intestinale di un bambino è molto simile a quella degli adulti.

Bilderesultat for pb assist doterra

 

Recentemente è stato presentato un PB Assist Junior, in bustine effervescenti per bambini (ma anche per adulti). Ha un sapore molto gradevole e sarà disponibile per il mercato europeo a partire da giugno 2017.

 

 

La digestione

La microflora intestinale svolge un ruolo critico nella ripartizione e l’assorbimento dei nutrienti alimentari, in particolare dei carboidrati. Alcuni ceppi di flora intestinale producono enzimi che il corpo umano non può produrre, ma sono necessari per la rottura di alcuni carboidrati in acidi grassi a catena corta, o SCFA. Essi sono una delle principali fonti di energia alimentare, sostengono il sistema cardiovascolare, contribuiscono alla proliferazione e specializzazione delle cellule epiteliali nell’intestino e al suo funzionamento. Oltre ad aiutare la digestione dei carboidrati, la microflora intestinale  produce anche la vitamina K e può favorire l’assorbimento di altri nutrienti come, calcio, magnesio e ferro.

I probiotici

Ci sono molti fattori che possono compromettere o distruggere la microflora intestinale. Lo stress, lo sforzo fisico, le tossine nella nostra dieta, l’esposizione a microrganismi ostili e altri fattori possono rappresentare sfide significative per i batteri buoni ell’intestino.
La microflora intestinale è anche a rischio per le persone la cui dieta è costituita da alte percentuali di grassi e proteine animali e sono a basso contenuto di fibre. Per di più,
gli studi hanno di mostrato un costante declino nella flora intestinale buona in entrambi gli uomini e le donne con il crescere dell’età. Quando la microflora intestinale è compromessa, l’apparato digerente e il sistema immunitario non funzionano bene. Per aiutare a mantenere un sano equilibrio della microflora, ceppi supplementari di
microrganismi amichevoli o probiotici, possono essere utilizzati come integratori.*

PB Assist + doTERRA è una miscela brevettata di sei ceppi attivi di microrganismi probiotici che sostengono la microflora buona nell’intestino. * PB Assist + contiene
Lactobacillus acidophilus, Lactobacillus salivarious, e Lactobacillus casei per promuovere la colonizzazione e funzione della microflora sana nella parte alta del tratto intestinale, e Bifidobacterium lactis, Bifidobacterium bifidum, e Bifidobacterium longum per le funzioni digestive e immunitarie della parte bassa dell’intestino. * Ciascuno di questi ceppi ha mostrato di avere una maggiore propensione per l’adesione intestinale e la colonizzazione.*

Sistema di rilascio a doppio strato

PB Assist + impiega una capsula a doppio strato, con fibre pre-biotiche nella capsula esterna e una capsula interna che fornisce probiotici attivi. I FOS, o frutto-oligosaccaridi, sono fibre indigeribili che si trovano nella frutta e verdura e che hanno la capacità di promuovere selettivamente la crescita di batteri amici. *
All’interno della capsula esterna contenente i pre-biotici FOS è inserita una piccola capsula interna con 6 miliardi di CFU (Unità formanti colonie) di sei ceppi attivi di
culture latto e bifido-probiotiche. La capsula interna a rilascio prolungato è stata progettata per proteggere le colture probiotiche dall’ambiente acido dello stomaco e apportarne i benefici al sito di aderenza nel tratto intestinale. La combinazione di pre-biotici e probiotici in un unico sistema di erogazione rappresenta un sistema completo, sicuro ed efficace di supporto alla flora intestinale. *

Modalità di assunzione:
Tre capsule vegetali al giorno, ai pasti, supportano il digerente e il sistema immunitario, l’assorbimento del cibo e il metabolismo.* Può essere utilizzato più frequentemente e per lunghi periodi nel caso in cui la flora intestinale è stata compromessa da antibiotici o problemi digestivi. PB Assist® + può anche essere utilizzato quando si viaggia per supportare la digestione, o una volta al giorno come un programma di prevenzione per chi soffre di occasionali disturbi digestivi. *

Precauzioni

Alcune persone possono osservare un  cambiamento nelle funzioni e abitudini digestive quando cominciano ad utilizzare pre-biotici e probiotici. Per la maggior parte delle persone, questi sintomi sono lievi e dovrebbero scomparire dopo pochi giorni. Le donne in gravidanza o allattamento e persone con condizioni mediche particolari dovrebbero consultare un medico prima di utilizzarli. Non utilizzare se la bottiglia viene aperta o le capsule sono rotte.

Nota: Anche se la tecnologia di incapsulamento a doppio strato di Pb Assist+ rende superflua la conservazione in frigorifero, si suggerisce di conservare le confezioni non aperte in un luogo fresco, asciutto, e le confezioni aperte in frigorifero, quando possibile.

Fonte: doTERRA.com

*Queste dichiarazioni non hanno lo scopo di diagnosticare, trattare, curare o prevenire alcuna malattia.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.