Disturbi e protocolli suggeriti

Come proteggere il sistema immunitario con gli oli essenziali

16x9-1295x500-protecting-our-immune-system-living-mag-us-eng

Qualche anno fa un mio allievo in questo periodo diceva sempre, in dialetto romagnolo: “Siamo nel fondo dell’inverno! C’è la galaverna!” Guardo fuori e anche se questi piccoli cristalli di ghiaccio sono belli da vedere, significa che siamo ancora per un po’ al freddo e a rischio di ammalarci. Ho passato il weekend preparando oli in capsule e inalatori per aiutare Fredrik che ha 15 anni e aveva un torneo di hockey ed era raffreddatissimo. Nei giorni precedenti dovevo ricordargli di prendere la giacca…perché se c’è il sole secondo lui non c’è bisogno, nemmeno sottozero. Quindi, per i nostri adolescenti ma anche per noi adulti, traduco un articolo del Dr. Hill, capo del settore scientifico di doTERRA, su come possiamo utilizzare i nostri oli e un po’ di saggezza per essere più forti e non ammalarci.

Dr. Hill – Proteggiamo il nostro Sistema Immunitario

Il nostro sistema immunitario è una parte fondamentale per la salute generale

E’ importante fare attenzione in particolare nei periodi di cambiamento, ad esempio all’inizio dell’anno scolastico o quando il rischio di contagio è più forte. Molti fattori possono indebolirlo, tra cui lo stress, la mancanza di sonno e riposo, l’esposizione alle tossine e la cattiva alimentazione. Gestire consapevolmente di questi fattori e seguire un programma costante di supporto al sistema immunitario sono la chiave per mantenerci sani in tutto l’arco dell’anno.
Nonostante le funzioni fisiologiche del sistema immunitario siano complesse, si possono suddividere in due parti principali: immunità innata o aspecifica e immunità adattativa o specifica. L’immunità innata funziona come prima linea di difesa contro potenziali minacce, prevenendo l’ingresso di elementi nocivi nella circolazione sanguigna. Questo tipo di immunità è composto da diverse barriere protettive che si trovano tra il delicato ambiente interno al corpo e l’ambiente esterno (ad esempio i polmoni, il tratto gastrointestinale e la pelle).

L’immunità specifica o adattativa viene attivata una volta che il corpo è stato infettato. Cellule specializzate si raccolgono contemporaneamente dove si trova l’infezione e iniziano il processo di guarigione. Il lavoro combinato di entrambe le funzioni è cruciale per mantenersi in salute.

Supportare la capacità del corpo di proteggersi

Supportare il sistema immunitario non è difficile. E’ utile concentrarsi su aspetti semplici da mettere in pratica e da condividere con altri. Tra i grandi benefici degli oli essenziali, troviamo la facilità di applicazione e risultati affidabili. Quì di seguito troviamo alcune idee che possono supportare le funzioni immunitarie innate e specifiche, proteggendo al massimo la salute della nostra famiglia durante i mesi invernali.

Favorire una sana flora intestinale:

Il sistema gastrointestinale gioca un ruolo fondamentale per le difese immunitarie. Se la sua salute è compromessa, ci ammaliamo più facilmente. Dei probiotici come doTERRA PB Assist+ sono un ottimo modo per popolare il tratto gastrointestinale di batteri buoni, aumentando così le difese immunitarie.* E’ importante usare dei probiotici che riescano a bypassare l’ambiente acido dello stomaco e rilasciare i batteri nell’intestino, in cui avranno il loro maggiore effetto. PB Assist+ ha una tecnica innovativa di incapsulazione*  che rilascia ceppi di batteri vivi e prebiotici di frutto-oligosaccaridi direttamente nell’intestino, favorendo la crescita della flora batterica benefica e le funzioni intestinali. si consiglia di usare questo prodotto quotidianamente, in particolare nei periodi in cui il sistema immunitario è più vulnerabile (da giugno sarà disponibile una versione per bambini, in versione solubile, ndr).

Bilderesultat for doterra pb assist  Relatert bilde       Bilderesultat for doterra pb assist jr

Diffondere gli oli essenziali regolarmente:

Bilderesultat for Lemon doterra

Gli studi scientifici dimostrano che la diffusione gli oli essenziali può purificare l’aria, fornendo un aiuto contro i mali di stagione. Io raccomando di diffondere gli oli essenziali ogni giorno; Lemon e OnGuard, ad esempio, possiedono forti proprietà disinfettanti che purificano l’aria che respiriamo, con effetti positivi sul sistema immunitario.

Utilizzare gli oli essenziali per pulire le superfici

Superfici quali maniglie, tastiere, telefoni cellulari, carrelli del supermercato, toccate così Bilderesultat for Purify doterradi frequente, possono essere più dannose in alcuni periodi dell’anno. Pulire queste superfici spesso è importante nello sforzo di ridurre al minimo l’esposizione ai batteri. I prodotti di pulizia della linea OnGuard (detergente per la casa, detersivo per lavatrice, detergente per le mani e dentifricio, oltre alla miscela) sono efficaci detergenti e prevengono l’esposizione alle tossine. Suggerisco di usare anche gli oli essenziali di limone, pompelmo, le miscele Purify (a base di limone e melaleuca) e OnGuard.

Bilderesultat for OnGuard cleaning products

 

 

Le nostre difese immunitarie hanno dei limiti ed è utile sostenerlo sia minimizzando l’esposizione ai batteri, sia attivandosi per accrescere le sue funzioni. Una routine quotidiana che tenga conto di questi suggerimenti è un modo semplice ed efficace per favorire la salute durante tutti i mesi dell’anno.

Bibliografia:

Inouya S, Uchida K, Yamaguchi H. In-vitro and in-vivo anti-Trichophyton activity of essential oils by vapour. Mycoses. 2001;44:99-107.

Inouye S, Takizawa T, Yamaguchi H. Antibacterial activity of essential oils and their major constituents against respiratory tract pathogens by gaseous contact. Journal of Antimicrobial Chemotherapy. 2001;47:565-573.

* Queste informazioni non sono state valutate dalla Food and Drug Administration. Questo prodotto non è destinato a diagnosticare, trattare, curare o prevenire qualsiasi malattia.

 

2 thoughts on “Come proteggere il sistema immunitario con gli oli essenziali

    1. Oh, mi dispiace, non è mai il momento giusto per l’influenza! Puoi usare Melaleuca, limone, frankincense intanto che ti arriva, e origano se è propria un’influenza brutta brutta…

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.