Oli essenziali e chakra

Il quinto chakra – La gola

5. chakra gola
foto Pinterest

Continuiamo a parlare dei chakra, i punti di energia allineati lungo la nostra spina dorsale. Ognuno di essi governa aspetti particolari di noi e imparando di più su questi aspetti, possiamo favorire il nostro benessere. Gli oli essenziali, insieme alle erbe, le pietre, i colori, pratiche yoga ed altre tecniche, possono contribuire a mantenerli o riportarli in equilibrio.

Il quinto chakra, in sanscrito chiamato Vishudda, si trova nella zona della gola, all’altezza della terza vertebra cervicale. Il suo nome significa purezza, o purificazione, e la parola associata è “Io comunico”.

E’ collegato all’espressione verbale, creativa, alla comunicazione in generale, ed è associato a degli organi: la gola, la trachea, le corde vocali, il naso, le orecchie, le ghiandole endocrine della tiroide e delle paratiroidi; I problemi che possono presentarsi in caso di squilibrio sono quindi anch’essi legati a questi organi, come vedremo in seguito.

Anche se spesso si dice che le azioni parlano più forte delle parole, il valore della comunicazione verbale non può essere sottovalutato. Quello che diciamo ha un grande potere, può edificare o ferire, e in ogni caso non può essere ritirato indietro.

Il chakra della gola governa la nostra capacità di trovare e di esprimere la nostra propria voce e la nostra verità. Riguarda la scoperta di chi siamo, di quello in cui crediamo e che vogliamo difendere o creare, e come ci presentiamo al mondo.

Sapere chi siamo e cosa vogliamo è fondamentale per potere parlare agli altri, per poter esprimere i nostri pensieri e i nostri sentimenti. E se non siamo capaci di comunicare, non possiamo difendere noi stessi, non possiamo farci sentire, o nemmeno difendere le nostre idee o chi si trova in difficoltà.

 

La gola si trova a metà tra la mente e il cuore: simbolicamente, credo significhi che entrambi vanno tenuti in considerazione prima di esprimersi a parole. Vuol dire, anche, che sia la mente che il cuore (e i chakra relativi), devono essere in equilibrio prima della gola, per potere valutare se qualcosa che pensiamo o sentiamo merita o necessita di essere espresso verbalmente.

Il chakra della gola governa anche l’espressione creativa: l’arte, la musica, la danza, ma anche il nostro lavoro, il nostro abbigliamento, sono modi in cui esprimiamo e mostriamo agli altri la nostra energia e il nostro essere.

Quando Vishudda è in equilibrio, ci si sente soddisfatti, centrati sul presente, con un buon rapporto con il tempo, una voce gradevole, buone doti comunicative e ispirati verso la produzione artistica, o scritta,o la crescita spirituale. Si ha la capacità di meditare e di sentire la presenza dell’energia divina, si riesce a comunicare i propri sentimenti, le proprie idee, i propri desideri nel rispetto di quelle degli altri, curando le relazioni con loro.

Quando il chakra della gola non è in equilibrio, la persona è timida, molto quieta,  ambigua, inconsistente, nervosa, inaffidabile, perde tempo e non riesce ad espimere le proprie emozioni.

Quando l’energia è eccessiva, la persona può essere presuntuosa, logorroica, dominatrice, dogmatica o “bigotta”, avere tendenze all’abuso di sostanze.

Le parole associate a questo chakra sono: “IO ESPRIMO LA MIA VERITA'”.

Oli essenziali per il chakra della gola

  • Basilico è indicato per chi è stanco fisicamente e mentalmente, dona forza vitale, Bilderesultat for basil doterraottimismo e aiuta a concentrarsi sul compito da svolgere. E’ importante per fare chiarezza sulle situazioni, in modo da poter esprimere la propria verità. Può contribuire a rafforzare le ghiandole surrenali ed aiutare a ritrovare i ritmi naturali di veglia e sonno, attività e riposo.
  • Camomilla romana: aiuta a scoprire il propria missione nella vita, e a dare Bilderesultat for roman chamomile doterrasignificato a quello che si fa. C’è un grande potere nel fare ciò che si sente, avendo uno scopo. L’o. e. di camomilla, con le sue proprietà calmanti, aiuta ad addolcire la personalità, ad avere fiducia nelle proprie capacità, e a trovare la strada che conduce alla meta giusta per noi. Ha anche un colore azzurro che si armonizza con il quinto chakra.
  • Cipresso. E’ un olio che stimola la circolazione e il movimento, agisce sulla mente e Bilderesultat for cypress doterra il cuore, crea flessibilità. Il suo profumo fresco aiuta ad aprire i canali bloccati, sia fisicamente che emotivamente. Aiuta a lasciare andare il bisogno di controllo, a lasciare scorrere, a permettere lo sviluppo e la crescita, a non forzare le cose, ma lasciare che accadano naturalmente. La sua affinità con i polmoni e il respiro favoriscono l’espressione di ciò che ha bisogno di venire fuori con le parole.
  • Bergamotto. Invita l’ottimismo, la fiducia, la speranza. Ha un effetto Bilderesultat for bergamot doterrapurificante sulle emozioni stagnanti, aiuta a liberarsi dalle insicurezza, dalla bassa considerazione di se stessi, e a superare la paura di mostrare i propri pensieri e sentimenti.
  • Breathe, OnGuard, Ginger, Lemon sono anche oli appropriati.

Le erbe per il chakra della gola

  • Salvia sclarea: nota come riequilibrante ormonale, aiuta a chiarire ormoni ed emozioni, a sentirsi e vedersi per come si è veramente.
  • Salvia: ha molte proprietà affini al quinto chakra. Quando viene bruciata, chiarisce lo spazio vitale  dall’energia negativa, favorendo la comunicazione. Può aiutare anche se si ha mal di gola o un’alta presenza di muco che rende difficile parlare, grazie alle proprietà antimicrobiche (evitare in gravidanza).
  • Timo. Aiuta i polmoni e ad aprire le vie respiratorie.
  • Camomilla; calmante, può essere bevuta da tutti in ogni fase della vita
  • Altea, da usare quando il corpo è arido, teso, e c’è bisogno di rilassare i tessuti.
  • Stillingia, un’erba usata per la gola arrossata, di cui può alleviare i sintomi.

Le pietre per il quinto chakra

foto Pinterest

Alimenti per il quinto chakra

Bilderesultat for food for fifth chakra
foto carchethealing

Attività per bilanciare Vishudda

  • Cantare, scrivere, leggere ad alta voce, recitare, meditare con dei mantra.
  • Ricercare la verità e l’onestà
  • Circondarsi di azzurro e/o visualizzarlo

 

Bibliografia:

  • Golden Poppy
  • Emotions and essential oils
  • Cure naturali
  • Risveglio di una dea
  • Car chet healing

NB Questo post è scritto unicamente a scopo divulgativo e non si propone di prevenire, curare, diagnosticare alcuna malattia.

 

 

 

 

2 thoughts on “Il quinto chakra – La gola

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.