Autoproduzione, Ricette veg

Sciroppo profumato di fiori di sambuco

Sapete che amo raccogliere le piante, vero? Continuo a scoprirne tante con cui fare un sacco di cose!

In Norvegia arriviamo sempre un po’ in ritardo, ma finalmente ieri sono riuscita a raccogliere qualche fiore di sambuco.
Ho in mente diverse cose, ma la prima doveva essere lo sciroppo 💛

Ho usato questa ricetta che avevo su un libretto preso a IKEA mille anni fa (il sambuco è superpopolare in Svezia) ed è profumatissimo:
Uguale quantità di zucchero di canna e acqua, io ho fatto:
-500 g di zucchero
– 1/2 litro di acqua
– una decina di grappoli di fiori di sambuco
– un limone bio

Raccogliere i fiori, metterli in un vaso e aspettare qualche ora, in modo che eventuali insettini si allontanino.
Fare bollire in una pentola acqua e zucchero, fino a quando non è completamente sciolto.
Aggiungere i fiori e il limone tagliato a fettine e lasciare in infusione per una giornata.
Filtrare e conservare in frigorifero.
A me piace servirlo diluito in acqua fresca (un cucchiaio per un bicchiere), ghiaccio, foglioline di menta e melissa fresca e una goccia di olio essenziale di limone 🌿🍋🥤

Ti fa piacere conoscere meglio gli oli essenziali e tutte le loro proprietà, magari scoprire quali sono i migliori per te e per le tue esigenze? Scrivimi per una consulenza gratuita a laviaaromatica@gmail.com

Mi fa piacere conoscerti!

Elisabetta xoxo

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.