Autoproduzione, Ricette veg

Crumble ai frutti di bosco πŸ“πŸ“πŸ“

L'immagine puΓ² contenere: cibo

In questi giorni passeggiando ho raccolto tante fragole e lamponi, fatto qualche marmellata e cercato ricette! Mi piace tantissimo raccogliere quello che la natura ha da offrire nei diversi periodi dell’anno e mi dΓ  un’altra ragione per passeggiare, che Γ¨ da solo un balsamo per il corpo e lo spirito.

Ricette, dicevamo. Avete mai provato il crumble? Io l’ho mangiato per la prima volta in America, Γ¨ facilissimo e viene sempre bene. In questa ricetta c’Γ¨ anche il rabarbaro, che in Italia non conoscevo ma che qui al nord si usa tanto, spesso proprio insieme alle fragole. Una cosa che non sapevo Γ¨ che del rabarbaro si possono mangiare solo i gambi, perchΓ© le foglie contengono sostanze non commestibili!

Ieri qui intorno era tutto cosΓ¬! πŸ“πŸ“πŸ“

Ecco la ricetta. Viene dal blog di doterra, Γ¨ facilmente veganizzabile come ho fatto io e si prepara in un quarto d’ora (a parte la raccolta dei lamponi! πŸ˜‰).

Ingredienti per sei persone:
Ingredienti per il ripieno di frutta:

6 gambi di rabarbaro, tagliati a fette (circa 2 cm di spessore)
250 g di frutti di bosco (fragole, mirtilli e lamponi)
La scorza di un’arancia
30 grammi di zucchero di cocco
Succo di mezza arancia
1 cucchiaino di amido di mais
1 goccia di olio essenziale di cardamomo

Ingredienti per il crumble:

165 g di farina
50 g di zucchero di canna (tipo Dulcita del commercio equo e solidale, con la melassa)
150 g di fiocchi d’avena
125 g di olio di cocco
1 goccia di olio essenziale di corteccia di cannella
1/8 di cucchiaino di noce moscata

Procedimento
Preriscaldare il forno a 180 Β° C.
Mettere il rabarbaro e le bacche in una ciotola. Aggiungere la scorza d’arancia e lo zucchero.
In un’altra piccola ciotola, aggiungere il succo di mezza arancia e l’amido di mais insieme. Unire e sciogliere fino a quando la miscela Γ¨ priva di grumi. Aggiungere una goccia di olio essenziale di cardamomo.
Mettere il composto nella ciotola con la frutta e mescolare delicatamente, in modo che la frutta sia ricoperta uniformemente.
Unire i fiocchi d’avena, l’olio di cocco, lo zucchero, l’olio essenziale di cannella, la noce moscata e la farina in un robot da cucina e azionare fino a quando il composto inizia ad assemblarsi (o impastare manualmente).
Mettere la frutta in una tortiera profonda. Distribuire il crumble in uno strato uniforme sulla frutta e cuocere in forno per 35-40 minuti, fino a quando il rabarbaro Γ¨ tenero e il crumble ha una crosta dorata.
Servire con panna di cocco, crema pasticcera veg o gelato.

Buon appetito!

Hai mai provato gli oli essenziali in cucina? Se hai voglia di scoprire come usarli per questo, o per il tuo benessere, scrivimi a laviaaromatica@gmail.com

Mi fa piacere conoscerti! E prometto che ti cambieranno la vita in meglio! πŸ“πŸ“πŸ“

xoxo

Elisabetta

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.