Autoproduzione

Bombe da bagno fai da te

Uno dei miei modi preferiti di usare gli oli essenziali è durante il bagno o la doccia, un momento relax di per sè, che diventa ancora più piacevole, rilassante e con un’atmosfera da spa aggiungendo queste essenze speciali. Come sappiamo, gli oli essenziali non sono solubili in acqua, per cui abbiamo due possibilità: usare il sale, ad esempio i sali di Epsom, oppure creare delle bombe da bagno, che possono naturalmente essere usate anche per la doccia magari cambiando la forma in modo che non rotoli. 

Le bombe da bagno sono semplici da fare e totalmente personalizzabili secondo le proprie esigenze, sono carine da regalare e non richiedono ingredienti complicati.

Ecco cosa serve:

  • 2 bicchieri di bicarbonato
  • 1 bicchiere di acido citrico
  • 10–20 di oli essenziali a scelta
  • idrolato o acqua distillata
  • forme in silicone
  • a piacere: miche coloranti (potete trovarle qui)

Procedimento:

  1. Miscelare bicarbonato e acido citrico in una ciotola.
  2. Aggiungere mezzo cucchiaino di colorante, se lo si usa, e miscelare bene. 
  3. Aggiungere gli oli essenziali. 
  4. Spruzzare con l’acqua distillata o l’idrolato e “impastare” finché il composto sta insieme.
  5. Riempire le formine in silicone, pressando bene. Lasciare asciugare e togliere dalle formine. Può essere necessaria qualche ora. 

Le mie combinazioni di oli essenziali preferite per le bombe da bagno:

Rilassanti:

  • Lavanda e rosmarino
  • Serenity
  • Lavanda e Petitgrain
  • Balance
  • Peace
  • Adaptiv

Energizzanti:

  • Citrus Bliss
  • Arancio e menta piperita
  • Lime e Spearmint

Balsamiche

  • Air
  • Eucalipto e limone
  • Siberian fir e lime

Volendo, potete aggiungere anche lavanda o petali di fiori essiccati, che sono carini nell’acqua del bagno. 

Il segreto perché il composto non fuoriesca dagli stampini è di usare pochissima acqua e di aspettare che sia fermo, senza frizzare.

Hai voglia di scoprire di più sugli oli essenziali? Puoi partecipare a un incontro introduttivo, scegli la data qui. Se non hai un account doTerra, e ti fa piacere, puoi scrivermi per cercare insieme gli oli essenziali più adatti aper le tue esigenze. 

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.