Ricette veg

Torta crudista cioccolato e lamponi

Se avete voglia di un dolce goloso ma sano, fresco ma ricco, vi suggerisco davvero di provare questa torta crudista!

L’ho preparata in un workshop e poi  insieme ad altri più classici per il mio compleanno ed è stata apprezzata, così meritava un post qui sul blog. E’ facile da preparare, vi serve solo un buon frullatore e un frigorifero così è anche perfetta per l’estate!

Due parole sugli anacardi, che trovate tra gli ingredienti. Piacciono molto, sono cremosi e hanno un sapore neutro che si presta per tutte le cose cremose nella cucina vegana, ma è importante scegliere quelli giusti. Infatti, il loro guscio contiene sostanza tossiche che creano irritazione, prurito e vesciche ai coltivatori. Queste sostanze non costituiscono un pericolo per il consumatore perché non arrivano sulla nostra tavola, ma sono un grave problema per chi lavora in questo settore, soprattutto donne o persone che non hanno altre possibilità e vengono pagate pochissimo… Potete leggere di più qui.

Allora come possiamo fare? Dobbiamo scegliere prodotti Fairtrade, rispettosi dei produttori. Qui potete vedere la loro produzione di anacardi equosolidale.

E adesso, passiamo alla ricetta a cuor leggero!

Ci sono tre strati: una base croccante, una mousse ai lamponi profumata e una copertura di cioccolato. Ecco gli ingredienti e il procedimento.

Ingredienti per la base:

  • 150 g di anacardi 
  • 50 g di cacao
  • 20 g olio di cocco
  • 13 datteri morbidi

Questa base va benissimo per tanti altri dolci crudisti! Potete naturalmente omettere il cacao e usare altri tipi di frutta secca. Miscelate gli ingredienti frullando ma senza fare una crema, per mantenere la base croccante. Stendetela in una tortiera foderata di carta forno e mettetela in freezer. La mia tortiera era quadrata, circa 20×20 cm.

Ingredienti per la mousse ai lamponi:

  • 250 g di lamponi surgelati
  • 100 g di anacardi
  • 20 g di farina di cocco
  • 150 g di sciroppo d’acero
  • 20 g di olio di cocco
  • 10 gocce di olio essenziale di pompelmo
  • 10 gocce di olio essenziale di vaniglia o vaniglia in polvere

Frullare la base, è una mousse che si può mangiare anche da sola naturalmente! Poi stendere la crema sulla base e mettere di nuovo in freezer per almeno un’ora.

Copertura al cioccolato

Potete procedere in due modi. Se volete una torta crudista, vi serviranno:

  • 80 g di olio di cocco
  • 50 g di cacao crudo (è un po’ più amaro di quello normale)
  • 100 g di sciroppo d’acero

Sciogliere l’olio di cocco a bagnomaria,poi aggiungere lo sciroppo d’acero e poi il cacao. Stenderlo sulla mousse e rimettere in freezer.

Se non è fondamentale che sia crudista, potete semplificare sciogliendo 200 g di cioccolato fondente e procedere nello stesso modo.

Vedete che il mio cioccolato si è un po’ spezzato nelle foto? Sarà comunque buonissima, ma ho imparato che perché non succeda è utile usare un coltello caldo! Sarà buonissima comunque, ma così sarà perfetta.

Gli oli essenziali sono perfetti per le ricette senza cottura, perché mantengono tutte le loro proprietà e danno un aroma meraviglioso e sano. Potete provare anche:

Curiosa di provare gli oli essenziali in cucina? In questa presentazione c’è tutto quello che ti serve sapere!

Se è il momento di iniziare il tuo percorso con gli oli essenziali doTerra, puoi acquistare il tuo primo pacchetto qui, oppure scrivermi per cercare insieme la soluzione più adatta a te. Sono felice di aiutarti a iniziare il tuo percorso con gli oli essenziali e di metterti a disposizione le risorse che ho creato per la nostra community.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.